03/12/2022
Per cosa è famosa la città di Milano

Per cosa è famosa la città di Milano?

La città di Milano, seconda per numero di abitanti in Italia e famosa nel mondo

Perché Milano si chiama così?

Conosciuta in tutto il mondo per le sue caratteristiche di città della moda e della modernità, Milano è anche il luogo del cuore di tanti personaggi famosi di tutti i settori, dall’industria all’arte, alla cucina, alla musica, ha un nome particolare che nasce dalla trasposizione del suo nome antico, Mediolanum, un nome che si trova in diversi scritti sia greci che latini e che sembra provenire dall’unione di due parole, “Medio” e “lanum”, che riportano alla sua posizione topografica nella Pianura Padana e al fatto di trovarsi nelle vicinanze di alcuni fiumi come il Seveso, il Lambro e l’Olona. I suoi primi abitanti e fondatori furono i celti, circa sei secoli prima di cristo, poi venne conquistata dai romani che ne costruirono le mura successivamente abbattute. Nel corso dei secoli il nome della città si è poi definitivamente mutato in Milano.

Come si può definire la città di Milano?

Milano è il maggiore centro industriale e commerciale italiano e ilo polo principale di una serie di attività che vanno dalla moda akk0editoria, dal terziario ai servizi e alla finanza, con la sede della borsa di Piazza Affari. Inoltre è un centro universitario di primo livello con università come la Bocconi, la Cattolica del Sacro Cuore e il Politecnico, ognuna specializzata in un diverso settore. A Milano e nel suo hinterland si trovano anche molti studi televisivi e aziende editoriali. In generale il capoluogo lombardo rappresenta la maggiore concentrazione a livello nazionale, di tutti questi comparti che, uniti, ne fanno la più moderna e dinamica città del Paese. Non manca, tra le caratteristiche principali di Milano anche una tradizione artigianale che affonda le sue radici in anni lontani e che si è saputa rinnovare per restare al passo con i tempi trasformando piccole aziende manufatturiere in industrie di tutti i settori.

Cose divertenti da fare a Milano

Milano offre ai suoi cittadini ed ai numerosi turisti, italiani e stranieri, che la visitano, molte opportunità di conoscenza e di divertimento, partendo ad esempio da una visita alla Milano sotterranea, veramente interessante, per arrivare ad una visita al Museo Pirelli che si trova alla Bicocca per vedere le mostre d’arte che vengono tenute a rotazione e quelle permanenti. Un modo divertente per passare una serata d’estate all’aperto a Milano è quello di recarsi in Piazza Affari dove si può “amoreggiare” sotto il dito di Cattelan. Milano è stata per molti anni la città di Leonardo e un’altra possibilità di divertimento è quella di visitare i giardini della sua vigna. Un’attrazione meritevole di una visita è senza dubbio il Castello Sforzesco con il Parco Sempione, un luogo dove l’arte si fonde con la storia della clttà, mostrando le opere della Triennale ospitate nel Palazzo dell’Arte. Una zona della città lombarda assolutamente da visitare è quella dei Navigli con i suoi caratteristici bar, ristorantini e locali; uno dei centri nevralgici della movida milanese ed assolutamente preferito dai giovani milanesi che dagli studenti fuori sede che vivono la città. Una zona, quella di Porta Genova, che offre molte alternative tutte le sere. L’Expo mondiale ha rilanciato e rivalutato anche delle zone che fino a quel momento erano rimaste un po’ ai margini come quella di Isola/Garibaldi, nella quale spiccano anche i grattacieli trasparenti situati in Piazza Gae Aulenti, tra i quali la torre del colosso bancario Unicredit dalla quale è possibile ammirare lo skyline della città. Tra i vari possibili divertimenti di Milano non può mancare una serata trascorsa alla Scala, considerato uno dei migliori teatri in tutto il mondo, sia per la sua eleganza che per l’architettura e la varietà ed importanza degli spettacoli che vi si tengono durante le varie stagioni teatrali. Ultima ma non inordine di importanza, è la visita al Duomo di Milano, con la possibiliyà di ammirare dall’alto tutta la piazza sottostante e di vedere da vicino la famosa Madonnina, che è il simbolo della città. dal sacro al profano una occasione di divertimento a Milano è quella di vedere una tgara dell’Inter o del Milan allo stadio San Siro, che è stato definito da molti come “la Scala del calcio”, meglio ancora un derby tra le due formazioni milanesi.