29/09/2022
Quanto costa la Duomo card

Quanto costa la Duomo card?

Quanto costa la Milano Card?

La Milano Card consiste in una carta speciale, accessibile solo a Milano al fine di avere differenti servizi per i turisti. Questa è infatti la prima carta turistica realizzata appositamente per la città di Milano e si può scegliere tra due differenti prezzi e servizi: nello specifico, è possibile usufruirne per un giorno al prezzo di 6,50 euro oppure per tre giorni al prezzo di 13 euro.
Tale carta può anche essere ricaricata e determina una serie di vantaggi perfetti per i turisti che amano visitare il luogo o fare numerose attività.
Nello specifico, tale carta consente ai turisti di poter usufruire in maniera completamente gratuita dei trasporti pubblici per uno o tre giorni a seconda del servizio scelto. Inoltre, sarà possibile avere degli sconti su monumenti, musei, ristoranti e tutti i servizi che hanno aderito a questa carta.
Quest’ultima offre quindi molti vantaggi e benefici, soprattutto per quanto riguarda la visita di musei e monumenti, nonché elementi di maggior interesse per i turisti. A tal proposito è anche interessante aderire al programma Riscopri Milano, ossia un programma apposito che consente non solo l’entrata con sconti all’interno di monumenti e musei, ma anche capolavori artistici, chiese tanto antiche e di una grande importanza architettonica e passaggi sotterranei.
Per usufruire basta solo mostrare la propria carta.
Anche i cittadini non appartenenti all’Europa possono ottenere degli sconti pari al 30% e possono ritirare la carta presso il punto apposito di ritiro.
La Milano card è adeguata non solo per i turisti che amano i monumenti, la storia e i musei ma anche per le persone che ricercano un’altra tipologia di divertimento, come il relax e lo shopping.
Grazie alla Milano card è infatti possibile scoprire il mondo del design e della moda a Milano e si potranno avere agevolazioni e sconti se il negozio è all’interno del circuito della carta.
Oltre allo shopping ci si può anche rilassare all’interno di centri benessere noti per la loro fama e per i loro servizi estremamente professionali, i quali anch’essi aderiscono al circuito.

Dove comprare Milano Card?

Oltre ai servizi precedentemente citati di cui è possibile usufruire se si è un turista, è anche possibile avere degli sconti e agevolazioni sul teatro. Milano infatti è anche molto popolare per gli spettacoli offerti al teatro, in particolare commedie e concerti di città.
Al fine di acquistare la carta Milano card è possibile recarsi presso differenti luoghi popolari per i turisti, come l’aeroporto o la stazione. Se però non si ha avuto la possibilità di farlo è possibile richiederla all’interno del proprio albergo.
Come precedentemente anticipato, la Milano card offre differenti servizi, come degli sconti sui trasporti, musei e ristoranti oltre alla possibilità di cambiare valuta.
Inoltre si può accedere a tour, mostre e spettacoli di teatro ma anche al noleggio dell’auto, fast food e altri hotel dove poter rimanere.
Se non si intende viaggiare con l’auto è possibile usufruire del servizio bike sharing con delle agevolazioni date dalla Milano card.

Dove ritirare MilanoCard?

Per poter ritirare la Milano card è prima necessario pagarla mediante getspay o carta di credito. Successivamente si potrà ritornare al form, dove si dovrà indicare il giorno d’arrivo a Milano e dove la si desidera ritirare, quindi se in stazione o aeroporto.
Non è importante il numero di carte comperate.
E’ invece possibile comperare la Milano card MAXI, ossia quella che garantisce 48 di agevolazioni, sconti e servizi gratuiti presso la stazione oppure il Milan Visitor Center.