29/09/2022
Come creare un villaggio natalizio fai da te

Come creare un villaggio natalizio fai da te

Natale è ormai alle porte e la scelta delle decorazioni richiede concentrazione, per rendere unico e indimenticabile questo giorno creando un villaggio di natale fai da te dobbiamo essere particolarmente bravi a curare il tutto nei minimi dettagli.

Molti di noi amano le decorazioni classiche, altri quelle più originali, in ogni caso e prescindere dal progetto che abbiamo in mente, per creare un albero e un villaggio di Natale fai da te con i fiocchi, occorre avere idee stilose ma anche le idee chiare su ciò che vogliamo realizzare. Qui di seguito troveremo alcuni consigli su come fare un presepe su più livelli.

Fai una bozza del progetto

Se desideriamo realizzare un originale e indimenticabile villaggio di natale fai da te, per prima cosa facciamo una bozza su un foglio di carta, senza avere fretta e prendendoci tutto il tempo necessario: questo step sarà utile per risparmiare tempo quando arriverà il momento di costruire il vero villaggio natalizio fai da te. Se già possediamo edifici e personaggi, la bozza sarà più semplice perché terremo conto delle misure effettive; in alternativa, sarebbe meglio procurarceli prima, in modo da capire come posizionare un pezzo piuttosto che un altro, ma anche come programmare ambientazioni, spazi dedicati a residenze, giostre natalizie Lemax e negozi.

Le fasi di costruzione, dalla A alla Z

Se ci domandiamo come fare un presepe su piu livelli, non dovremo fare altro che seguire alcuni semplici passi. Innanzitutto, partiamo dal posizionare lo sfondo e sistemare il piano di appoggio: iniziamo lavorando sul livello più alto o sullo sfondo e collochiamo tutto il materiale in base al seguente ordine, fino a giungere alla base frontale finale:

  • se presenti, mettiamo le montagne di fronte allo sfondo;
  • posizioniamo i binari del treno, se presenti;
  • collochiamo edifici, pezzi da tavola come le piste da pattinaggio, le facciate e tutti gli accessori in movimento o illuminati e colleghiamoli all’impianto elettrico, che avremo previamente messo in sicurezza;
  • usiamo i vari accessori o la carta montagna per separare i livelli e gli ambienti e nascondere le strutture portanti;
  • piazziamo faretti e lampioncini e man mano colleghiamoli all’impianto elettrico, prima di andare avanti;
  • mettiamo le parti di impianto elettrico che si trovano sotto le tavole, come ciabatte, prolunghe e trasformatori e verifichiamone il corretto funzionamento. Non scordiamo, infine, di nascondere i fili elettrici ancora in vista;
  • inseriamo tutte le strade e gli alberi;
  • collochiamo erba e muschio finti, in modo da arricchire lo scenario e nascondere fili e altre parti;
  • posizioniamo tutte le nostre figurine e gli accessori vari;
  • distribuiamo la neve in modo uniforme su tutto il villaggio, curando i livelli più alti e soprattutto le montagne, che dovranno risultare più cariche rispetto alle altre parti;
  • posizioniamo il telo attorno alle tavole, per rendere più bella la scena e celare ciò che si trova sotto il villaggio.

Le giostre natalizie Lemax

Un immancabile tocco di classe, per rendere più suggestivo il nostro natale e il villaggio natalizio fai da te, sono le giostre natalizie Lemax: possiamo posizionarle nel presepe in modo da marcare l’aspetto nordico, conferire colore, movimento, musica e allegria allo scenario, assicurando atmosfera e qualità al risultato.
Grazie al tipico stile vintage, aggiungere una giostra natalizia Lemax servirà per trasmettere l’atmosfera calda e dolce del Natale, rimandando alla dimensione della nostra fanciullezza e rievocando i teneri ricordi dell’infanzia.